La Vite e il Vino

Giochi di Carta e Carte da Gioco

 
  Torgiano (Perugia), ex Oratorio di S. Antonio
 25 novembre 1999 - 6 gennaio 2000

Ente Promotore
Fondazione Longarotti, Torgiano

 

Patrocinio
Comune di Torgiano

 

Progetto scientifico
Associazione Culturale "Le Tarot"- Faenza

 

Ricerche iconografiche
Istituto di Ricerche sulle Arti e il Folclore "A. Graf", Bologna
Associazione Culturale "Le Tarot"- Faenza

 

Direzione della mostra
Giordano Berti

 

Comitato Scientifico
Maria Grazia  Lungarotti             Direttrice della Fondazione Lungarotti, Torgiano
Giordano Berti                                  Saggista, presidente "Istituto Graf"
Franco Cardini                                 Storia Medievale, Università di Firenze
Cecilia Gatto Trocchi                      Antropologia, Università di Perugia
Donatino Domini                             Direttore della Biblioteca Classense, Ravenna
Andrea Vitali                                    Iconologo, presidente Associazione "Le Tarot"

 

Catalogo a cura di Giordano Berti e Andrea Vitali
Note al margine di una mostra su carta, giochi, vite e vino           M. G.  Lungarotti
Sole, sangue, fuoco. Note per una storia del vino come simbolo  Franco Cardini
I giochi e il vino fra estasi dionisiaca e passione popolare             C. Gatto-Trocchi
La carta, la stampa, i giochi di carte                                                    Giordano Berti
Il gioco dell'oca                                                                                         Donatino Domini

 

Provenienza delle opere esposte
Collezione privata Renzo Salvadè, Bologna
Associazione Culturale "Le Tarot", Faenza
"La Bottega d'Arte" di Francesco Montevecchi
"In Arte" di Amedeo e Maurizio Cocchi, Milano
Civica Raccolta Bertarelli, Milano
Collezione privata Guido Sogliani, Modena
Biblioteca Classense, Ravenna
Collezione privata Ludovico Valvassori, Ravenna
Collezione privata Pietro Alligo, Torino